Roncalli: al via la collaborazione con il centro di ricerca Crea di Colle

«Uno dei nostri obiettivi è quello di dare agli alunni una formazione complessa e completa, in una prospettiva multidisciplinare - spiega il dirigente scolastico Gabriele Marini -. Grazie a questo progetto, i ragazzi del Liceo delle Scienze Applicate potranno approfondire aspetti tecnici, come la struttura chimica dei colori, attraverso un percorso diacronico con riferimenti storico artistici. Siamo lieti di poter collaborare con un'eccellenza del nostro territorio come il centro C.R.E.A, un centro che si occupa di ricerca nei settori specifici dei materiali, dell'agroalimentare, dell'ambiente e dei beni culturali»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Come si è sviluppato l'uso del colore nella storia e nell'arte? Quali relazioni tra sviluppo della chimica, sviluppo delle tecnologie e arte? Questi i temi del progetto di alternanza scuola lavoro "Il colore nella storia, la storia dei colori" che vedrà protagonisti i ragazzi delle quarte del Liceo Scientifico delle Scienze Applicate dell' I.I.S. Roncalli di Poggibonsi e che sarà realizzato con la collaborazione del Centro di Ricerca Energia e Ambiente (C.R.E.A.) di Colle di Val d' Elsa. Venerdì 24, nel pomeriggio, presso la sede C.R.E.A., i ragazzi seguiranno la prima delle sei lezioni previste con il Dott. Sandro D'Ascenzi, responsabile scientifico di C.R.E.A.

«Uno dei nostri obiettivi è quello di dare agli alunni una formazione complessa e completa, in una prospettiva multidisciplinare - spiega il dirigente scolastico Gabriele Marini -. Grazie a questo progetto, i ragazzi del Liceo delle Scienze Applicate potranno approfondire aspetti tecnici, come la struttura chimica dei colori, attraverso un percorso diacronico con riferimenti storico artistici. Siamo lieti di poter collaborare con un'eccellenza del nostro territorio come il centro C.R.E.A, un centro che si occupa di ricerca nei settori specifici dei materiali (materiali di interesse industriale e biomedico, micro e nanomateriali), dell'agroalimentare, dell'ambiente e dei beni culturali».

Il Centro C.R.E.A.è una Società Consortile di natura pubblico-privata, nata nel 2003, alla quale partecipano l'Università di Siena, il Comune di Colle di Val d'Elsa e numerose imprese valdelsane e italiane. Per svolgere l'attività di ricerca il C.R.E.A., presieduto dal professor Alessandro Donati, Docente di Chimica Fisica presso l'Università degli studi di Siena, si avvale dell'esperienza pluriennale di docenti dell'Università di Siena, esperti nel settore dell'Industria Farmaceutica, ricercatori e giovani studenti universitari che si affacciano al mondo della ricerca.

Il progetto "Il colore nella storia, la storia dei colori" prevede in tutto sei incontri pomeridiani che si svolgeranno alternativamente presso la sede del C.R.E.A. e presso l'Istituto Roncalli di Poggibonsi, visite guidate presso il Centro e un congresso conclusivo in cui gli studenti presenteranno, nella sede del C.R.E.A., i lavori svolti. Inoltre 15 studenti saranno coinvolti in una attività di stage di una settimana presso i laboratori della sede C.R.E.A., dove svolgeranno analisi strumentali utlizzando le seguenti piattaforme tecnologiche: Spettrofotometria (UV-Vis), Microscopia (MOCF) e Cromatografia HPLC.

Tutte le informazioni sull'istituto Roncalli sono presenti nel sito www.iisroncalli.gov.it.

Pubblicato il 23 novembre 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
  * Sì, acconsento

Torna su