San Gimignano, approvata la prima variazione al bilancio preventivo 2021

Accertate in entrata risorse dalla Regione Toscana; al via alcune misure per la ripartenza

 SAN GIMIGNANO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Durante il Consiglio comunale del 30 aprile è stata approvata la prima variazione al bilancio preventivo 2021 del Comune con i voti favorevoli del gruppo di maggioranza Centrosinistra civico, contraria la minoranza Cambiamo San Gimignano.

Sulla parte corrente si rilevano maggiori entrate per ristori straordinari per l’emergenza Covid sia dal MIBACT per l’attività dei musei civici per euro 61.183,66, di cui il 55% delle risorse viene trasferito al gestore Opera Laboratori Fiorentini, sia dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per l’attività esercente il trasporto scolastico per euro 16.604,18, risorse da trasferire al gestore del servizio Bybus. Ma è sulla spesa che si concentra l’attenzione in particolare per 42mila euro di risorse aggiuntive per la gestione della piscina comunale, e, quali maggiori oneri per l’emergenza Covid, per 17mila euro di risorse per il servizio di mensa scolastica e per 23mila euro di risorse per il servizio di trasporto scolastico. Previsti anche 20mila euro di spese per iniziative culturali e per il turismo.

“Nel 2020 abbiamo agito con attenzione e lungimiranza - afferma il sindaco Andrea Marrucci - creando i presupposti per un avanzo di amministrazione importante che ci consente di stare in piedi nel 2021 anche se la coperta resta molto corta. Ma sappiamo cosa fare e come farlo. Pertanto abbiamo potuto approvare subito una prima variazione di bilancio che si concentrasse sul turismo e la cultura con risorse, per quanto esigue, per l’operatività dell’ufficio informazioni turistiche, per le iniziative culturali e turistiche e per la riapertura della piscina comunale, il tutto in vista dell’imminente stagione estiva. Si tratta di una prima azione a cui ne seguiranno due: la delibera di Giunta con le misure per il sostegno all’economia e alla tenuta sociale e il parco progetti per provare ad intercettare le risorse del Recovery Plan e quelle regionali”.

“Sulla parte investimenti - continua l’assessore al bilancio Gianni Bartalini - si rilevano in entrata contributi da parte della Regione Toscana e in particolare un cofinanziamento di euro 19.945,33 che si aggiungono ai 5mila euro di risorse comunali, avendo partecipato ad un bando con un progetto per la sostituzione delle panchine del centro storico. Inoltre, si inseriscono a bilancio 50mila euro di risorse comunali come quota parte per la progettazione e l’esecuzione dei lavori di miglioramento della sicurezza della rotatoria al Km 0+250 lungo la SP 47 in loc. Campo agli Uccellini. In questo caso il Comune e la Provincia di Siena hanno partecipato ad un bando regionale per la messa in atto di interventi infrastrutturali strategici per la sicurezza stradale con un progetto da 200mila euro, di cui 100mila euro di contributo della Regione e 100mila euro suddivisi in parti uguali tra i due Enti”.

Nel breve e medio periodo - concludono Marrucci e Bartalini - ci siamo dati l’obiettivo di allocare risorse a bilancio per consentire alla nostra città, a forte vocazione turistica, di farsi trovare pronta per la stagione estiva con l’auspicio che il procedere delle vaccinazioni e l’arrivo della bella stagione possano contribuire positivamente alla ripartenza in un territorio come il nostro profondamente colpito dall’emergenza epidemiologica nel tessuto economico/produttivo. È del tutto evidente che l’allocazione delle risorse economiche, che non sono infinite, su alcuni capitoli per la spesa corrente pregiudicano il loro trasferimento a titolo 2, ovvero sulla parte per investimenti. Ecco, quindi, che oggi più di sempre risulta importante partecipare a bandi regionali e nazionali, come fatto nei mesi scorsi, con l’obiettivo di reperire sempre maggiori risorse esterne al bilancio comunale”.

Potrebbe interessarti anche: ''La San Gimignano di Dante'': un nuovo percorso espositivo

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 7 maggio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su