Diba '70 shop San Gimignano

Sanità del futuro tra ricerca e innovazione, se ne parla al Festival della Salute

Sabato 26 novembre, dalle ore 9.15 alle 10.15, tavola rotonda al presidio universitario San Niccolò

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Scienza, ricerca e innovazione: in sintesi, la salute del futuro. Questi i temi al centro della tavola rotonda “Le tecnologie per la salute”, in programma sabato 26 novembre, dalle ore 9.15 alle 10.15, nella sala tv del presidio universitario San Niccolò. Intervengono all’incontro i professionisti dell’Aou Senese esperti di interventistica: la dottoressa Sandra Bracco, direttrice della Neuroradiologia interventistica; il dottor Massimo Fineschi, direttore della Cardiologia interventistica; il dottor Carmelo Ricci, direttore della Radiologia interventistica.

La dottoressa Bracco parlerà in particolare dell'importanza dei software di simulazione per l'impianto degli stent intracranici nel trattamento degli aneurismi cerebrali e della ricerca sui nuovi dispositivi per la disostruzione delle arterie cerebrali nell'ictus ischemico acuto. Il dottor Fineschi approfondirà i temi relativi all’utilizzo dell’intelligenza artificiale nello studio delle coronarie e nella prevenzione degli eventi, dell’impiego di simulatori e dei sistemi robotici per la cardiologia interventistica. Il dottor Ricci illustrerà la tematica della “fusion” vale a dire la fusione tra più metodiche radiologiche che consentono approfondimenti diagnostici ultramoderni. Parlerà inoltre dei software oncologici, per particolari tipi di intervento quali ad esempio quelli sul tumore al fegato, e illustrerà l’utilizzo della tecnologia per gli interventi sugli aneurismi toraco-addominali. L’evento, che si inserisce nel ricco calendario di appuntamenti organizzati per il Festival della Salute in programma a Siena dal 24 al 27 novembre, è moderato da Franz Campi, giornalista e comunicatore pubblico ed è aperto al pubblico.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: 69enne ferito da un cinghiale durante una battuta di caccia a Colle di Val d’Elsa

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 24 novembre 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su