Lamm Lavorazioni Metalliche

Sari Frutta ci racconta la ''Fase 3''

Ecco come l'attività si è trasformata per venire incontro alle esigenze dei clienti e rispettare le norme dettate dai Dpcm usciti in questi mesi

 VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Dal lockdown più pesante alle Fase 2, arrivando poi ad un graduale ritorno alla normalità. Sari Futta, nel corso di questi ultimi mesi, ha continuato a lavorare adeguando la propria attività alle richieste e alle necessità dei clienti. E se durante la fase più "rigida" del lockdown le consegne a domicilio rappresentavano una buona fetta delle vendite, con l'avvicinarsi della Fase 3, attraverso il progressivo allentamento delle misure restrittive, si è tornati piano piano ad acquistare sempre di più albanco, sempre in totale sicurezza. 

Già, sicurezza, pulizia e pieno rispetto di tutte le norme vigenti in materia di distanziamento sociale: da questo punto di vista Sari Frutta garantisce la piena attuazione di tutte le prescrizioni per offrire ai propri clienti un'esperienza di acquisto in totale sicurezza, senza rinunciare alla qualità che li ha sempre contraddistinti.

Articolo redazionale

Potrebbe interessarti anche: Incidente in via San Gimignano a Poggibonsi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 29 giugno 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su