Diba 70 shop

Scritta sessista sui jeans, dopo la segnalazione del sindaco Cucini le scuse della ditta

E rimuove la scritta sui propri capi di abbigliamento

 CERTALDO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Give it to your woman” cioè per lavarli dalli alla tua donna. E' la frase notata da Giacomo Cucini, sindaco di Certaldo, sull'etichetta dei propri jeans. Da lì un post Facebook ed una segnalazione per il messaggio sesssita "Voglio sperare che sia un tentativo di umorismo, ma a mio avviso si traduce in un messaggio sessista e retrogrado: ancora una volta un’idea di donna che sta in casa a fare faccende, pronta a lavare i pantaloni al suo uomo che non può lavarseli da solo", aveva scritto il sindaco Cucini.

A distanza di qualche giorno è arrivata la notizia delle scuse da parte dell'azienda produttrice del capo di abbigliamento. Infatti, la conferenza delle donne democratiche toscane ha ripreso la segnalazione e ne ha fatto una battaglia propria. Dopo aver scritto all'azienda le etichette sono state rimosse dai suoi capi.

"L’impegno su tante questioni della conferenza delle donne democratiche - commenta Cucini - regala un esempio straordinario di passione civica e politica per le pari opportunità per l’eguaglianza e i diritti di tutti.
 
 
Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 13 gennaio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su