Seconda tappa senese per Girogustando: ecco le sfide in Val d'Elsa

Al Ristorante Alcide di Poggibonsi saranno di scena il resident chef Giacomo Capperucci e Umberto Amato, collega della Fontanina di Porto Santo Stefano (GR)

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

La spigola di Orbetello con la ratatouille di verdure. Le seppioline con gli asparagi e la quinoa. Gli scampi con il lime, il riso e la mela verde. Sono le sperimentazioni del gusto che si prefigge la seconda coppia di protagonisti per Girogustando 2019, in terra di Siena. Giovedì 16 maggio la rassegna di incontri tra cuochi d’Italia approda in Valdelsa,  proponendo il secondo de tre confronti diretti tra cucine della Toscana meridionale, dopo quello dell8 maggio a Siena. Al Ristorante Alcide di Poggibonsi saranno di scena il resident chef Giacomo Capperucci e Umberto Amato, collega della Fontanina di Porto Santo Stefano (GR). 

La sfida che condivideranno sarà quella di declinare il pesce del Tirreno su sapori non convenzionali. Ad esempio gamberi e seppioline, che in apertura Capperucci affiancherà a quenelle di lenticchie e quinoa soffiata; oppure gli scampi, attesi come primo piatto con mela verde e lime, su letto di riso. Al cuoco ospite il compito di abbinare la spigola dell’Argentario con verdure in ratatouille, o coinvolgere il pubblico in una “insalata di frutta osmotica” attesa come dessert. In abbinamento vini senesi e grossetani (Fonterutoli e Belguardo), serviti ai tavoli dai sommelier Fisar. Anche la tappa valdelsana di Girogustando rientra nel programma 2019 di Vetrina Toscana, il protocollo Regione Toscana-Unioncamere per la valorizzazione delle produzioni locali di qualità.  Inizio ore 20.30, altri dettagli su www.girogustando.tv.

Immagine allegata: un momento della prima serata Girogustando 2019 al ristorante il Mestolo di Siena

Pubblicato il 13 maggio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su