Sei Toscana si consolida: stabilite definitivamente le quote societarie. Capitale sociale a 44 milioni di euro

Il presidente Fabbrini: ''Ritrovata armonia fra tutti i Soci. Adesso siamo pronti ad affrontare con ottimismo e fiducia il nuovo piano industriale''

 PROVINCIA DI SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Prosegue il percorso di consolidamento di Sei Toscana. Il Consiglio di Amministrazione della società ha preso atto dell’accordo raggiunto fra i Soci che, superando il contenzioso in essere, ha permesso di stabilire definitivamente le quote societarie della compagine. A seguito dell’accordo, il capitale sociale di Sei Toscana si assesta ad oltre 44 milioni di euro, a dimostrazione della nuova stabilità societaria e della volontà dei Soci ad investire nell’azienda.

Si chiude finalmente un contenzioso che aveva generato l’accesa conflittualità tra i Soci - commenta il presidente di Sei Toscana, Alessandro Fabbrini - e che la compagine societaria rinnovata e il nuovo management hanno risolto definitivamente. La ritrovata armonia fra tutte le anime della società costituisce un passo molto importante per l’azienda. Sei Toscana, dopo l’unanime approvazione del nuovo piano industriale, ritrova una stabilità societaria necessaria ad affrontare le sfide che la attendono con ottimismo e fiducia”.

Potrebbe interessarti anche: Straniero tradito dalle impronte, arrestato dalla Polizia di Stato: aveva 2 ordini di carcerazione ''pendenti''

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 22 settembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su