Si rinnova lo spettacolo della fioritura al Giardino dell'Iris

Il Giardino dell'Iris a Firenze, tra arte e natura, anche quest'anno la fioritura dà spettacolo.

 FIRENZE
  • Condividi questo articolo:
  • j

Abbiamo pochi giorni per visitarlo, ma a chi può farlo consigliamo una visita al Giardino dell'Iris a Firenze perché lo spettacolo degli iris in fiore è davvero meritevole. Nel contesto dell’impareggiabile scenario del Piazzale Michelangelo e la sua vista sulla città, sul lato destro (guardando il panorama) si accede ad un percorso nel verde, dove il secolare fiore con il suo giaggiolo dà mostra di sé.

L’Iris, e non il giglio come si crede, ha sempre avuto un legame storico con la città, tanto che l’iris rosso ne è l’emblema.

Ritenuta la “sede naturale”, il giardino nasce con lo scopo di dare ospitalità ad un Concorso Internazionale annuale per le migliori varietà di Iris, il “Premio Firenze”, bandito per la prima volta nel 1954.

Attualmente è visitabile con ingresso ad offerta libera, con un percorso a senso unico e brevi soste nel rispetto della distanza di sicurezza, il Giardino dell'Iris di Firenze non rinuncia al proprio pubblico. Fino al 20 maggio è possibile visitare questo luogo unico nel suo genere, con oltre 10mila varietà ibride del fiore simbolo ed è davvero il fiore all’occhiello della città.

Viale Michelangelo 82, 50125 Firenze
Tel. +39055483112

Sara Balugani

Potrebbe interessarti anche: Rossi: ''Riaperture graduali, bene l'impostazione del governo. Ora aspettiamo il decreto legge''

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 16 maggio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j