Lamm Lavorazioni Metalliche

Siena Ecorun, una corsa per la solidarietà

Sabato mattina ore 9.30, partenza dalla Casa dell'Ambiente

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Siena Ecorun è una gara podistica non competitiva che coniuga la passione per la corsa con la possibilità di attraversare gli angoli meno conosciuti e accessibili della città. L'edizione 2022, è dedicata a Marco Santucci, giovane runner della Mens San Runner scomparso di recente a causa di una malattia incurabile. L’iniziativa fa parte del festival Ri-conoscere l’ambiente promosso da Sienambiente.

Con un percorso di media difficoltà e tutta la bellezza del centro storico di Siena, Siena Ecorun si articola lungo un tragitto di circa 10 km in un centro storico interamente ZTL: strade e vicoli medievali saranno la cornice suggestiva per i runners impegnati in salite e discese di varia intensità. E per chi non vuole correre ma approfittare delle bellezze di Siena, in programma una camminata.

La partecipazione è gratuita con donazione volontaria alla Pubblica Assistenza della Montagnola senese, associazione a cui Marco era molto legato. A sostenere la raccolta fondi ci sarà il presidente della Polisportiva Mens Sana 1871, Antonio Saccone, e il campione del mondo di volley in forza all'Emma Villas Volley Giulio Pinali.

Previsto un piccolo punto di ristoro e consegna di gadget ai partecipanti. La partenza è prevista per le 9:30, mentre il ritrovo è alle ore 9 presso la Casa dell’Ambiente, in via Simone Martini, 57.

Siena Ecorun è organizzata da Sienambiente in collaborazione con la sezione Runner della Polisportiva Mens Sana (Mens Sana Runners). 

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Tornano i cantori in città, Siena celebra la Divina Commedia con ''100 Canti''

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 6 ottobre 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su