Simone Ciulli vince l'argento alle Paralimpiadi di Tokyo

Esulta Nicola Armentano (Metrocittà Firenze): ''Uno splendido risultato, frutto di entusiamo e tenacia''

 FIRENZE
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Che grande. Un altro amico delle Olimpiadi Metropolitane vincitore alle Paralimpiadi di Tokyo". Esulta Nicola Armentano, consigliere della Città Metropolitana di Firenze delegato allo Sport, alla notizia che il toscano Simone Ciulli ha vinto la medaglia d'argento nella staffetta 4x100 maschile. La squadra italiana è giunto dopo l'Australia. Ciulli era in squadra con Antonio Antonio Fantin, Simone Barlaam, e Stefano Raimondi. "E' una splendida trentaduesima medaglia per l'Italia ai Giochi di Tokyo e porta anche il segno dell'entusiasmo e della tenacia di Simone".

Lo sport, aggiunge Armentano, "crea inclusione. È indispensabile sostenere quanti con tenacia e impegno ogni giorno si battono per promuoverlo, come fa Simone e come cerca di fare con le sue attività anche la Città Metropolitana, in collaborazione con il Cip (Comitato italiano Paralimpico). In squadra si vince. Complimenti a Simone". La Metrocittà ha siglati un protocollo col Cip per censire gli impianti per atleti disabili e facilitarne la fruizione.

Potrebbe interessarti anche: Coppa dell'Europeo al Museo di Coverciano: è record di visitatori

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 30 agosto 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su