Sistemazione strade, si procede con via Borgo Marturi

Via Borgo Marturi sarà sistemata. Dopo i lavori di asfaltatura che hanno riguardato viale Marconi gli interventi proseguono con i lavori su «un’arteria centrale della città», come la definisce il Vicesindaco e Assessore a Lavori Pubblici e Manutenzioni Silvano Becattelli, che prosegue: «sarà oggetto di un intervento complesso con cui rispondiamo alla necessità di rafforzare e di consolidare la strada in maniera strutturale»

Commenti 1
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Via Borgo Marturi sarà sistemata. Dopo i lavori di asfaltatura che hanno riguardato viale Marconi gli interventi proseguono con i lavori su «un’arteria centrale della città», come la definisce il Vicesindaco e Assessore a Lavori Pubblici e Manutenzioni Silvano Becattelli, che prosegue: «sarà oggetto di un intervento complesso con cui rispondiamo alla necessità di rafforzare e di consolidare la strada in maniera strutturale».

L’intervento infatti prevede diverse fasi di lavoro. Prima di procedere all’asfaltatura vera e propria sarà necessario ripristinare il sottofondo stradale, attualmente sgretolato in alcuni punti, prima di tutto attraverso l’operazione di scarificazione delle parti sensibili. Si procederà quindi al consolidamento del sottostrada attraverso l’uso di misto cementato e quindi una volta rafforzata la struttura sarà effettuata l’asfaltatura vera e propria. Proprio per la complessità dell’intervento nel periodo dei lavori la strada non sarà transitabile nel tratto compreso tra viale Garibaldi e via XX Settembre e la viabilità sarà temporaneamente modificata.

«E’ un intervento di sistemazione importante - ribadisce Becattelli - tanto atteso dai cittadini. Finalmente, grazie a risorse recuperate in Bilancio, siamo riusciti a programmare la sua realizzazione. Cercheremo di limitare al minimo gli inevitabili disagi sulla viabilità e di essere puntuali nella sua realizzazione». I lavori inizieranno l’11 novembre e proseguiranno fino al 27 novembre. Il traffico sarà deviato su percorsi alternativi segnalati sul posto. Apposita segnaletica sarà apposta anche in punti sensibili, allo scopo di intercettare il transito e deviarlo su percorsi alternativi. In particolare la segnaletica sarà apposta all’incrocio tra via San Gimignano e via Santa Caterina e alla rotonda delle Tre Vie.

E sarà proprio la rotonda delle Tre Vie l’oggetto del prossimo intervento di sistemazione. «Nell’ambito di questo primo lotto di lavori - chiude il Vicesindaco - abbiamo messo in ponte piccoli interventi migliorativi per la città e per i cittadini, tesi a risolvere puntuali criticità. Preme sottolineare che presto inizieranno due bei lavori relativi al ponte Nenni e al marciapiede per arrivare alle scuole Calamandrei». La prossima settimana prenderà infatti il via la realizzazione ex novo del marciapiede di via Mascagni fra via Suali e via Senese e la sistemazione degli svincoli (caditoie, griglie…) e dei marciapiedi al ponte Nenni. 

Pubblicato il 5 novembre 2015

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Commenti

  1. Avatar
    Maurizio 05/11/2015

    terza media
    Buona sera dopo avere sistemato le strade co asfalto....bisognerebbe sistemare via della libertà,dove abito io che é una strada che fá venire i brividi molto brutta.grazie! cordiali saluti

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su