"Sognando con Mary Poppins", in scena il nuovo spettacolo degli Amici del Musical di Colle di Val d’Elsa

Continuano le attività dell’Associazione Amici del Musical di Colle di Val d’Elsa dopo il grane successo dei due spettacoli organizzati in collaborazione con la scuola primaria “Salvetti”. La scuola valdelsana sarà protagonista, mercoledì 14 giugno presso il teatro del Sant’Agostino, di un nuovo avvincente musical dal titolo “Sognando con Mary Poppins”

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Continuano le attività dell’Associazione Amici del Musical di Colle di Val d’Elsa dopo il grane successo dei due spettacoli organizzati in collaborazione con la scuola primaria “Salvetti”. La scuola valdelsana sarà protagonista, mercoledì 14 giugno (ore 21.15) presso il teatro del Sant’Agostino, di un nuovo avvincente musical dal titolo “Sognando con Mary Poppins”. 

Dopo un anno di intensa attività nel quale sia adulti che bambini hanno dimostrato di crescere sotto gli attenti insegnamenti degli istruttori, la serata di mercoledì sarà l’occasione per dimostrare al pubblico quello che è stato appreso. La trama è assai nota ma sarà rappresentata con una chiave moderna e allegra e con l’obiettivo di trascorrere una serata piacevole e divertente. 

«Per gli amanti del genere musical - ci fanno sapere dalla scuola - questo è senz’altro un appuntamento da non perdere per una serata che coniugherà al meglio una storia molto amata da adulti e bambini, con coreografie e canzoni che restituiscono una grande leggerezza e lasciano un ricordo piacevole dello spettacolo». 

«Artefici di questo spettacolo - continua la nota - saranno soprattutto gli allievi della scuola che con impegno e dedizione hanno seguito gli insegnamenti di Matteo Borghi, anche regista dello spettacolo, Beatrice Venturi, Elisa Bartalini, Catia Caltabiano e Isabella Gozzi. Tutti hanno dato un prezioso contributo allo spettacolo stesso e hanno dimostrato il grande valore della nostra associazione, nata 8 anni fa e sempre più in crescita nelle numerose attività». 

Pubblicato il 7 giugno 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
  * Sì, acconsento

Torna su