Solo un pari per la colligiana contro Terranuova Bracciolini

La Colligiana torna dal ''Mario Matteini'' di Terranuova Bracciolini con un meritato pareggio

 COLLE DI VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

La gara si fa subito dura e ne fa le spese Martini che è costretto ad uscire dal campo, toccato più volte duramente, senza che il direttore di gara prenda provvedimenti. Al ventesimo la Colligiana rimane in dieci per l’espulsione diretta, forse affrettata, di Alderotti, per fallo su Zellini. A gioco fermo, mentre mister Molfese chiama un suo giocatore la direttrice di gara evidentemente interpretando male, estrae anche per lui il cartellino rosso. Dopo una punizione di Mugnai, parata senza difficoltà da Burzagli al 25°, Chiarugi è chiamato alla deviazione in angolo prima su Adami e poi su Cioce. Al 45° arriva la rete del vantaggio dei padroni di casa con Adami che dal limite conclude alle spalle di Chiarugi. Al10 ° Ciardini di testa mette in angolo ed evita guai peggiori.

All’11° Adami si presenta davanti a Chiarugi ma l’estremo difensore e i difensori sbrogliano. Al 13° Massai spreca da buona occasione spedendo abbondantemente alto. Al 16° Ridolfi impegna Burzagli a terra. Al 21° Ridolfi dalla fascia lascia partire un cross su cui Francesco Cicali e Mugnai non arrivano ad impattare la palla e l’occasione sfuma. Al 37’ una conclusione di Gianmarco Cicali impegna a terra Burzagli, che non ha problemi, e la cosa si ripete su punizione al 45°. Al 47° Braccalenti dal vertice dell’area tenta il cross ma viene deviato con un braccio da un difensore: rigore. Gianmarco Cicali si incarica di battere la massima punizione e segna. Non c’è più tempo per giocare e la direttrice di gara fischia la fine. Colligiana quindi al meritato pareggio contro un Terranuova Traiana che non ha saputo approfittare della superiorità numerica.

Foto Roberto Francioli

Potrebbe interessarti anche: Il Poggibonsi vince 3-1 contro il Firenze Ovest

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 19 aprile 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su