Solo un pari tra Poggibonsi e Foligno: finisce 1-1

Tutto nel secondo tempo: il Poggibonsi rimette la gara in carreggiata grazie al rigore di Riccobono. Secondo pareggio interno per i leoni, mister Calderini: ''Una partita da zero a zero''

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Accade tutto nel secondo tempo. Gli ospiti la sbloccano con Dell’Orso su sviluppi di calcio d’angolo. Il Poggibonsi rimette la gara in carreggiata, grazie al rigore di Riccobono. Secondo pareggio interno per i leoni.

Le dichiarazioni di mister Calderini: "La fotografia è quella di una partita da zero a zero, non giocata troppo bene da noi. Abbiamo commesso diversi errori, sia in fase di palleggio che nella gestione delle misure. Loro sono stati bravi a farci allungare molto, mentre noi non siamo riusciti a ricompattarci rapidamente. Sulle seconde palle eravamo in ritardo e abbiamo fatto fatica.

Il Foligno ha fatto una buona gara e ciò dimostra che tutte le squadre in questo girone sono attrezzate. Quando la partita va in quella direzione, riuscire a recuperarla è un buon segnale. Non dobbiamo soffermarci troppo su questa gara, non interpretata nel modo migliore. Il campo era scivoloso e pesante, perciò abbiamo commesso troppi errori sulla misura del passaggio e sulla tranquillità nella gestione del fraseggio, anche da dietro. Dobbiamo ancora trasformarci in una squadra cattiva al punto giusto, in grado di saper interpretare anche la partita sporca, affrontando le situazioni più in maniera fisica che tecnica.

Prendiamo con positività questo punto e pensiamo alla prossima sfida a Gavorrano. Ho apprezzato la reazione dei ragazzi dopo la rete subita. Inoltre, l'occasione più nitida l’avevamo avuta noi sul piede di Donati. Non avendola trasformata, poi ovviamente può nascere una palla inattiva dove vieni castigato. Speravo tantissimo in una risposta diversa dopo il ko di Rieti, ma non tutte le domeniche sono uguali. A Rieti avevamo condotto noi, perdendo però in maniera strana e particolare. Oggi si stava configurando un copione simile, ma siamo riusciti a rimettere il risultato in piedi".

Il tabellino

Poggibonsi: Pacini, Marafioti, Poggesi (16’st Simoncini), Mazzolli, Cecchi, Borri, Muscas, Camilli (12’st Nicoloso), Bellini (39’st Barbera), Regoli (27’st Donati), Riccobono. Allenatore: Calderini.
A disposizione: Venè, De Vitis, Rimondi, Manfredi, Cioni.

Foligno: Gil, Vespa (27’st Dell’Orso), Canalicchio, Bisceglia, Bengala (37’st Tetteh), Chiavazzo, Belli, Oliva, Ciganda, Peluso, Valentini (21’st Amadio). Allenatore: Marmorini.
A disposizione: Maraolo, Lambertini, Monaco, Neziri, Turini, Bevilacqua.

Marcatori: 33’st Dell’Orso (F), 37’st Riccobono rig. (P)

Arbitro: Gianluca Renzi (Pesaro)

Assistenti: Bruno Dattilo (Roma 1), Francesco De Santis (Avezzano)

Ammoniti: Ciganda, Mazzolli, Canalicchio, Oliva

Angoli: 7-6

Recupero: 0’pt; 3’st

Potrebbe interessarti anche: Quarta vittoria consecutiva per il Poggibonsi basket a San Giovanni Valdarno

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 15 novembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su