Sopralluogo di Comune e Curia per immobile ex Capannoli

L'incontro era stato richiesto dall'amministrazione comunale, che aveva posto attenzione alla questione già dalla scorsa estate accogliendo le segnalazioni di alcuni residenti.

 MONTERIGGIONI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Decoro urbano e ambientale e sicurezza per la zona dove si trova l'immobile ex Capannoli in Via Ferrini, a La Tognazza. Questo è quanto hanno chiesto il sindaco di Monteriggioni, Andrea Frosini e il vicesindaco Paola Buti nel sopralluogo effettuato nel pomeriggio di ieri, mercoledì 29 gennaio insieme ad alcuni rappresentanti della Curia senese, proprietaria dell'edificio. 

Gli esiti 

In rappresentanza dell’Arcidiocesi, l’ingegnere Gianpaolo Gallù si è reso disponibile, fin dai primi contatti con il Comune, a iniziare un percorso per ristabilire un decoro adeguato, provvedendo già per due volte al taglio dell'erba, così come preannunciato all’amministrazione comunale. Nell'incontro di ieri, l’economo della diocesi, insieme al sindaco e al vicesindaco, ha aggiornato i residenti della zona sulla prospettiva di posizionare alcuni pannelli di contenimento all'immobile per isolarlo rispetto alle abitazioni adiacenti e di mantenere il decoro nei pressi dell'immobile stesso, in attesa di riprendere l'iter urbanistico, interrotto alcuni anni fa, per realizzare quanto previsto per l'area in questione.

 L'amministrazione comunale ringrazia l’Arcidiocesi per la collaborazione e seguirà gli sviluppi della vicenda, così come rimarrà alta l'attenzione su tutto il territorio comunale, e rimane a disposizione dei cittadini per ricevere segnalazioni o chiarimenti utilizzando tutti i canali di comunicazione a disposizione. Si ricorda, inoltre, che sul sito internet del Comune, www.comune.monteriggioni.si.it, è attiva anche la sezione Segnalazioni on line. 

Potrebbe interessarti anche: Allevatore di uccellini da richiamo non in regola

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 30 gennaio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su