Spaccio di marijuana: un 23enne beccato dai carabinieri con 140 grammi a casa

Nella sua abitazione sono stati trovati anche 7mila euro in contanti

 MONTESPERTOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Nel corso del pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Montespertoli, nel corso del controllo del territorio, hanno tratto in arresto in flagranza di spaccio un 23enne cittadino italiano. Lo stesso veniva fermato in zona periferica e trovato in possesso di una dose di marijuana. 

Il nervoso atteggiamento dell’uomo ha determinato i militari ad estendere la perquisizione anche presso l’abitazione dove si rinvenivano altri 140 grammi della medesima sostanza, vario materiale atto al confezionamento e più di 7mila euro in contanti, frutto dell’attività di spaccio. Il fermato, che veniva trovato in possesso anche di un fucile da caccia mai denunciato, veniva tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, sono 1.000 i nuovi casi in 24 ore

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 8 marzo 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su