Sport e covid-19: intervista alla velocista colligiana Irene Siragusa

Abbiamo parlato di olimpiadi, allenamenti e ritorno all'attività di preparazione in vista delle prossime competizioni

 VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

"E' stato bello per me tornare in pista, anche perchè significa svolgere il mio lavoro in maneira adeguata - ha detto Irene Siragusa - anche se a malincuore perchè ho iniziato da sola, essendo solo io atleta di interesse nazionale. Poi la possibilità di allenarsi è stata estesa dalla federazione". 

"Ho avuto la fortuna che nonostante il periodo in cui è stato chiuso lo stadio avevo davanti a casa un po' di spazio per fare qualcosa. Ci allenavamo quattro volte, non mi sono mai fermata completamente e questa è stata la mia fortuna per ripartire il 4 di maggio quando sono tornata in pista".

Potrebbe interessarti anche: "Racconti isolati - Un Decameron ai tempi del Covid"

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 19 maggio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su