Staggia Senese, arrestato 36enne dai Carabinieri

L'uomo, celibe, disoccupato, gravato da precedenti denunce, era stato condannato lo scorso 16 settembre dalla Procura della Repubblica di Siena per falsità materiale commessa dal privato in atto pubblico. Dovrà scontare una pena di quattro mesi. Dopo la redazione degli atti relativi all'esecuzione, è stato tradotto presso la propria residenza in regime di detenzione domiciliare, come disposto dall'A.G. mandante informata dalla stazione dei Carabinieri di Poggibonsi

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Due giorni fa, lunedì 18 giugno, a Staggia Senese i militari della locale stazione hanno arrestato, nel corso di servizio perlustrativo, un 36enne di origini palermitane, residente a Poggibonsi. L'uomo, celibe, disoccupato, gravato da precedenti denunce, era stato condannato lo scorso 16 settembre dalla Procura della Repubblica di Siena per falsità materiale commessa dal privato in atto pubblico.

Dovrà scontare una pena di quattro mesi. Dopo la redazione degli atti relativi all’esecuzione, è stato tradotto presso la propria residenza in regime di detenzione domiciliare, come disposto dall’A.G. mandante informata dalla stazione dei Carabinieri di Poggibonsi.

Pubblicato il 20 giugno 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su