Studente disabile positivo al coronavirus bullizzato dai compagni

Il ragazzo insultato dai compagni; è successo a Firenze

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Un ragazzo disabile è stato bullizzato dai compagni dopo essere risultato positivo al coronavirus. E' quanto riportato oggi sulle pagine de La Repubblica in merito ad un episodio accaduto all'istituto alberghiero Buontalenti di Firenze. 

"E' tutta colpa tua se siamo in quarantena". "Ma sei stupido? Prendi il coronavirus e ce lo dici così? Rischi di aver infettato tutti". "Non capisci niente. Cos'hai al posto del cervello, i coriandoli?. Sono alcune delle frasi terribili riportate da Repubblica che sarebbero state scritte da alcuni compagni di scuola nella chat WhatsApp di classe. 

In base a quel che riporta il quotidiano soltanto pochi ragazzi si sarebbero schierati con il compagno di scuola mentre a condannare l'episodio è stata Maria Francesca Cellai, preside dell'istituto, annunciando provvedimenti di punizione per quanto riguarda coloro che hanno bullizzato il ragazzo.

Potrebbe interessarti anche: La Misericordia di Empoli cerca con urgenza infermieri da inserire nel proprio organico

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 23 ottobre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su