Tanti auguri a nonna Carmela, che festeggia 100 anni!

E' nata e cresciuta a Muro Lucano il 16 ottobre del 1918. Dopo la morte prematura del padre è stata adottata dagli zii e per questo porta due cognomi. A dicembre del 1954 è venuta dalla Basilicata ad abitare in Val d'Elsa, a Casole, dove ha costruito la sua famiglia. Carmela oggi è madre di cinque figli, nonna di dieci nipoti e bisnonna di due. Ha perso il marito nel '74, si è sempre rimboccata le maniche lavorando. Fino a circa tre anni fa, come ci raccontano i familiari, si è dedicata all'orto e agli animali vicino casa

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Sono cento anni, un secolo intero, quelli che ha compiuto a Casole d'Elsa Carmela Tirico Rendina.

E' nata e cresciuta a Muro Lucano il 16 ottobre del 1918. Dopo la morte prematura del padre è stata adottata dagli zii e per questo porta due cognomi. A dicembre del 1954 è venuta dalla Basilicata ad abitare in Val d'Elsa, a Casole, dove ha costruito la sua famiglia. Carmela oggi è madre di cinque figli, nonna di dieci nipoti e bisnonna di due. Ha perso il marito nel '74, si è sempre rimboccata le maniche lavorando. Fino a circa tre anni fa, come ci raccontano i familiari, si è dedicata all'orto e agli animali vicino casa.

Ieri ha festeggiato al Podere Metato circondata dall'affetto di figli, nipoti e parenti. Proprio da loro viene infatti la richiesta di poter pubblicare un breve articolo per condividere la gioia e la fortuna di essere arrivati insieme a questo traguardo. Tanti auguri!

​​

Pubblicato il 17 ottobre 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su