Tentato furto dalla cassetta delle offerte in chiesa: arrestato un 42enne

E' stato trovato in possesso di alcuni grimaldelli e arnesi da scasso occultati all'interno dello zaino

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Nella tarda mattinata di ieri, i carabinieri della stazione di Siena centro hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, G.F, 42enne originario di Avola, per furto aggravato. L’uomo è ritenuto responsabile del tentato furto di denaro dalla cassetta delle offerte della parrocchia di San Cristoforo in piazza Tolomei a Siena. Diverse le segnalazioni fatte da parte di fedeli della chiesa di San Cristoforo alla stazione carabinieri, negli ultimi giorni, in merito alla sparizione di tale denaro. Così i militari sono entrati in azione dopo aver sorpreso l’individuo che, avvicinatosi alla cassetta delle elemosine, la forzava nel tentativo di impossessarsi del contenuto. L’uomo è stato bloccato dai carabinieri che, nel corso dell’immediata perquisizione, lo hanno trovato in possesso di alcuni grimaldelli e arnesi da scasso occultati all’interno dello zaino. L’arrestato, gravato peraltro da precedenti specifici, è stato condotto presso la casa circondariale di Siena, come disposto dalla competente Procura della Repubblica di Siena”.

Potrebbe interessarti anche: Risse e litigi tra pregiudicati in un bar del centro a Poggibonsi: il Questore sospende la licenza per 5 giorni

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 14 settembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su