Terzo appuntamento per 'Teatro e Musica all’aria aperta'

Prima stagione estiva per il Teatro Comunale Regina Margherita di Marcialla. Ginevra Di Marco tra musica, aneddoti e storie

 BARBERINO TAVARNELLE
  • Condividi questo articolo:
  • j

Domenica 23 agosto 2020 è in programma una data con Ginevra Di Marco. In  scena alle 21,30 nel giardino della Parrocchia con un incontro-concerto dove l'artista, insieme a Francesco Magnelli e Andrea Salvadori, accompagnerà il pubblico in una serata di musica, aneddoti e storie. Adesso in uscita con il suo nuovo lavoro interamente dedicato a Luigi Tenco, la voce di Ginevra regalerà grandi emozioni nel suggestivo scenario della rassegna d'estate a Marcialla.

Il programma completo si trova su www.teatromargherita.org. Gli appuntamenti sono tutti ad ingresso gratuito con prenotazione  obbligatoria al numero 393 8295008. Le prenotazioni saranno nominative e non cumulative. E’ obbligo rispettare le distanze sociali e igienizzare le mani all'ingresso, come da normative vigenti.

‘Teatro e Musica all’aria aperta” è una mini stagione variegata, che si rivolge a molti, che guarda con particolare interesse alle famiglie, ma non dimentica di mettere in carnet proposte di nicchia per appassionati di prosa e musica.

Il cartellone prosegue in qualche modo quello della stagione invernale che a causa di Covid-19 è stato interrotto annullando molte delle date in programma. Una condizione necessaria che ha dato vita, però, ad una nuova parentesi sotto le stelle che si pone come una prima e stimolante volta all’aperto del Regina Margherita.

Il calendario si chiude domenica 30 agosto con la prosa. Alle 21,30 nel giardino della Parrocchia, rappresentazione di “Bocche di dama”, di e con Angela De Gaetano. A cura dell’associazione culturale “Marcialla”, con il contributo e la collaborazione dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino, della Città Metropolitana di Firenze, del Comune di Certaldo e della Regione Toscana. Direzione artistica di Gianfranco Martinelli.

«La nuova stagione estiva del Teatro Margherita - spiega Sara Innocenti, il presidente uscente dell’associazione culturale “Marcialla”, oltre ad essere il frutto del lavoro corale di un'intera associazione è stata coordinata a quattro mani fra me, presidente uscente e il nuovo presidente in carica Damiano Masini. Sono molto felice di passare il testimone ad una persona che in questi anni ha lavorato molto nel direttivo dimostrando una passione profonda per il teatro, elemento essenziale per ricoprire questo ruolo». «Sono stato onorato di ricevere il testimone alla guida dell'associazione – sottolinea Damiano Masini - abbiamo lavorato condividendo idee e progetti con tutti i membri del direttivo che hanno accettato la mia candidatura. Metterò tutto il mio impegno perché il lavoro dell'associazione, nella gestione del teatro comunale, rimanga uno dei fiori all'occhiello del nostro territorio».

Potrebbe interessarti anche: Due premi per Cantina Colline del Chianti da The WineHunter 

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 20 agosto 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su