Test rapidi per misurare anticorpi post vaccino o infezione da covid per il personale scolastico comunale di Siena

Il piano di screening nasce grazie alla sinergia tra Comune, DIESSE Diagnostica Senese e Asp Città di Siena

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Test per la misurazione della risposta anticorpale post vaccinazione o infezione da Covid-19 a disposizione dei lavoratori del comparto scuolacomunale. Questo il piano di screenig messo in atto dal Comune di Siena, ai sensi del decreto Legge 81/08 in materia di sicurezza del lavoro, grazie alla collaborazione tra Asp Città di Siena e Diesse Diagnostica Senese Spa. Quattro i cicli di monitoraggio che andranno a coprire l’intera annualità scolastica dei dipendenti comunali impiegati nelle scuole del territorio.

Fin dall’inizio della pandemia Diesse Diagnostica Senese è stata in prima linea nel supporto ai medici e pazienti nella lotta al virus Sars- Cov-2 sviluppando 11 diversi kit per la diagnosi del Covid-19. L’ultimo in ordine di tempo è il test rapido per la determinazione semiquantitativa degli anticorpi neutralizzanti IgG anti-S1 (RBD) del virus utile a determinare la reazione immunitaria all’infezione o al vaccino. Il test, che verrà impiegato nello screening del Comune di Siena, consente di verificare lo stato immunitario del personale scolastico offrendo la qualità dei kit DIESSE anche al di fuori dei laboratori analisi, costituendosi come strumento efficace per il nuovo scenario endemico in cui stiamo vivendo. Un test rapido e di facile utilizzo: solo 15 minuti per ottenere il risultato.

I kit saranno acquistati dall’Asp Città di Siena e messi a disposizione del Comune e, inoltre, a breve saranno disponibili nelle farmacie comunali con possibilità di acquisto per tutti i cittadini.

Potrebbe interessarti anche: Covid: 128 nuovi casi in provincia di Firenze, di cui 30 in zona empolese

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 24 settembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su