Torna il torneo 'Gioca tra terra e cielo' della Virtus con i bambini delle scuole di Poggibonsi

«Anche questa primavera, come negli ultimi cinque anni, saremo nuovamente presenti con la manifestazione rivolta ai bambini delle scuole elementari - fa sapere la società - Il nostro obiettivo è quello di promuovere lo sport e i valori della pallavolo tra i più piccoli. Nei mesi di febbraio e marzo, infatti, siamo stati con i nostri istruttori nelle scuole per fornire a bambini e bambine i primi passi e insegnare loro i fondamentali»

Poggibonsi
  • Condividi questo articolo:
  • j

Si chiama "Gioca tra terra e cielo" il tradizionale torneo ludico di pallavolo dedicato alle classi terze, quarte e quinte degli Istituti Comprensivi 1 e 2 di Poggibonsi e organizzato dalla Virtus Pallavolo. L'appuntamento è per domenica 26 maggio, alle ore 14.30, agli impianti sportivi Virtus, in Via dei Cipressi.

«Anche questa primavera, come negli ultimi cinque anni, saremo nuovamente presenti con la manifestazione rivolta ai bambini delle scuole elementari - fa sapere la società - Il nostro obiettivo è quello di promuovere lo sport e i valori della pallavolo tra i più piccoli. Nei mesi di febbraio e marzo, infatti, siamo stati con i nostri istruttori nelle scuole per fornire a bambini e bambine i primi passi e insegnare loro i fondamentali. La partecipazione è sempre stata molto numerosa e la giornata divertente sia per i bambini che per i nostri atleti coinvolti nell'organizzazione».

Il torneo si svolgerà su dieci campi da Green Volley. Alla fine, per tutti i partecipanti, è prevista una merenda con pane e Nutella.

La tradizione pallavolistica della Virtus viene da lontano. Ne è passata di acqua sotto i ponti da quel giorno del 1961, quando alcuni giovani dell'Azione Cattolica, che praticavano il gioco della pallavolo a livello amatoriale nell'"Ortaccio" della Collegiata, decisero di trasformare la loro passione in una società sportiva organizzata, dando così origine alla Virtus.

«Oggi - conclude la società - abbiamo, nei settori maschile e femminile, 13 squadre con circa 200 atleti. Il nostro impegno era e rimane quello di avvicinare allo sport il più alto numero di ragazzi possibile, con lo scopo, oltre a quello agonistico, educativo e di crescita globale della persona».

In caso di maltempo, il programma potrebbe subire delle variazioni. Si invita a rimanere aggiornati e a controllare la Pagina Facebook Virtus Pallavolo Poggibonsi.

Foto generica presa dal web

Pubblicato il 24 maggio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su