Torna la Granfondo della Vernaccia di San Gimignano

Riparte la manifestazione sangimignanese dedicata al vino famoso in tutto il mondo

 SAN GIMIGNANO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il prossimo 29 agosto la Granfondo della Vernaccia di San Gimignano ripartirà dopo ben due anni di stop. Si tratta di una ripartenza molto importante, che tiene viva nelle mente degli organizzatori il bagaglio di ricordi delle edizioni passate. Insomma, una vera e propria competizione ciclistica conosciuta su tutto il territorio nazionale; la bicicletta da strada viene utilizzata per andare alla scoperta delle bellezze della nostra terra. Non solo cicloturismo, ma anche anche un po' di pepe agonistico con due percorsi diversi, uno della lunghezza di 114 km e 1.828 metri di dislivello per la granfondo e 84 km e 1.143 metri di dislivello per la mediofondo.

Entusiasta l'assessore allo sport del Comune di San Gimignano Niccolò Guicciardini, il quale a margine della presentazione della corsa ha espresso un'emozione straordinaria: "Un grande evento - ha detto Guicciardini - uscendo da questa fase della pandemia. noi dobbiamo essere pronti. Annunciare un appuntamento così importante è parte della strategia del Comune per proporre appuntamenti attrattivi per potenziali visitatori del territorio nazionale e non".

 

 

"E' stato un anno e mezzo snervante - dichiara Paolo Marrucci degli Amatori San Gimignano - tutti coloro che verranno a partecipare all'evento saranno bene accetti, anche perchè vediamo che c'è ancora tanto timore per quanto riguarda i ciclisti nel partecipare alle manifestazioni. Al momento attuale non abbiamo direttive specifiche da osservare, aspettiamo la data della corsa. Se le cose andranno avanti così per noi questa sarà la grande festa che è sempre stata".

Potrebbe interessarti anche: Weekend a Certaldo: tre eventi organizzati da ProLoco per far scoprire il territorio

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 22 giugno 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su