Traffico di sostanze stupefacenti, rintracciato a Poggibonsi 28enne. Doveva espiare oltre 4 anni di reclusione

Ieri i militari della stazione dei Carabinieri di Poggibonsi hanno arrestato, durante un servizio perlustrativo, un ragazzo di 28 anni, residente a Castelfiorentino, nato in Pakistan, celibe e disoccupato. L'uomo è stato rintracciato dopo che la corte d'Appello di Roma aveva emesso un provvedimento di cattura, condannandolo a 4 anni, un mese e 16 giorni di reclusione, poiché riconosciuto colpevole per il concorso in traffico di sostanze stupefacenti (reato commesso il 14 luglio 2011 a Fiumicino)

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Ieri i militari della stazione dei Carabinieri di Poggibonsi hanno arrestato, durante un servizio perlustrativo, un ragazzo di 28 anni, residente a Castelfiorentino, nato in Pakistan, celibe e disoccupato. L'uomo è stato rintracciato dopo che la corte d'Appello di Roma aveva emesso un provvedimento di cattura, condannandolo a 4 anni, un mese e 16 giorni di reclusione, poiché riconosciuto colpevole per il concorso in traffico di sostanze stupefacenti (reato commesso il 14 luglio 2011 a Fiumicino).

Dopo le formalità di rito, il 28enne è stato associato alla casa circondariale di Santo Spirito a Siena, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Pubblicato il 12 marzo 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
  * Sì, acconsento

Torna su