Trasferta svizzera per l’Archeodromo di Poggio Imperiale

“Archeodromo di Poggibonsi (Siena): tra sperimentazione, materialità e narrazione della storia” è il titolo della conferenza che si terrà a Mendrisio. Il professor Valenti presenterà il Parco e le attività di valorizzazione e promozione del sito archeologico poggibonsese. Un incontro voluto dalla Città di Mendrisio come occasione per riflettere sulle potenziali attività utili ad implementare visibilità e capacità attrattiva del Parco Archeologico di Tremona, in Svizzera

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Trasferta in Svizzera per l’Archeodromo, che desta interesse anche fuori dall'Italia. Venerdì 28 aprile a Mendrisio si svolgerà una conferenza tenuta da Marco Valenti, professore di Archeologia Cristiana e Medievale dell’Università di Siena e Direttore Scientifico del Parco Archeologico di Poggio Imperiale. La conferenza è su “Archeodromo di Poggibonsi (Siena): tra sperimentazione, materialità e narrazione della storia”. Il professor Valenti presenterà il Parco e le attività di valorizzazione e promozione del sito archeologico poggibonsese. Un incontro voluto dalla Città di Mendrisio come occasione per riflettere sulle potenziali attività utili ad implementare visibilità e capacità attrattiva del Parco Archeologico di Tremona, in Svizzera. 

L’Archeodromo nasce da una sinergia fra Fondazione Musei Senesi, Università di Siena, Arcus e Comune di Poggibonsi.

Pubblicato il 27 aprile 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su