Bisniflex Poggibonsi showroom

Trasporto scolastico, prorogata la scadenza

C’è tempo fino al 9 marzo (ore 12) per fare domanda per il prossimo anno scolastico 2021-2022

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

C’è tempo fino al 9 marzo (ore 12) per presentare domanda per il servizio di trasporto scolastico per le scuole dell’infanziacomunali, statali, primarie e secondarie di primo grado per il prossimo anno scolastico 2021-2022. La scadenza del bando, inizialmente fissata al 28 febbraio, è stata prorogata per accogliere le richieste di assistenza degli utenti nell’utilizzo della nuova procedura e supportare tutta l’utenza nella corretta presentazione della domanda. 

Come già per l’anno passato infatti la domanda viene effettuata esclusivamente tramite procedura online. Quest’anno, ed è la novità, per iscriversi è necessario registrarsi ad un apposito portale che consente con maggiore semplicità di creare le proprie credenziali per fare, di seguito, la domanda. E’ una nuova registrazione ed è necessaria per tutti, anche per coloro che sono già iscritti al portale per l’accesso al altri servizi (come ad esempio mensa clic) che resta attivo e valido in tutte le altre circostanze. Il link per iscriversi al trasporto scolastico è accessibile direttamente dal sito del Comune alla pagina https://www.comune.poggibonsi.si.it/la-citta/servizi-al-cittadino/servizi-scolastici/trasporto-scolastico/

Eventuali domande presentate dopo la scadenza potranno essere accolte solo se compatibili con le esigenze organizzative del servizio. Si ricorda inoltre che la domanda di trasporto scolastico per tutti coloro che ne dovranno usufruire deve essere rinnovata ogni anno fino al compimento della scuola dell’obbligo pena l’esclusione dal servizio di trasporto stesso. Bando e informazioni sono pubblicate sul sito insieme al link per la registrazione.

Potrebbe interessarti anche: Festa in centro, in casa in 27: raffica di multe

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 1 marzo 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su