Trekking urbano a Castelfiorentino: un'occasione per scoprire il volto storico e artistico della città

Ogni domenica (ore 16.00-18.00) nei mesi di luglio, agosto e settembre, organizzato dall'Ufficio Turistico in collaborazione con il Comune

Castelfiorentino
  • Condividi questo articolo:
  • j

Una nuova proposta gratuita per scoprire e conoscere i luoghi più significativi del centro storico, da un punto di vista storico-artistico. E’ il trekking urbano “Castelfiorentino nel cuore della Toscana”, che ogni domenica (ore 16.00-18.00) nei mesi di luglio, agosto e settembre sarà organizzato dall’Ufficio Turistico in collaborazione con il Comune per tutti coloro che desiderano conoscere il patrimonio culturale di Castelfiorentino, con un’attenzione particolare ai turisti che soggiornano nelle strutture ricettive del territorio.

La prima visita in programma è per domenica 7 luglio, con ritrovo all’Ufficio Turistico alle ore 16.00. Per partecipare non occorre prenotazione. La guida fornirà spiegazioni in italiano e inglese, seguendo un itinerario ricco di spunti, notizie storiche, curiosità.

La partenza è prevista dalla Stazione Ferroviaria e i visitatori percorreranno dapprima via Cosimo Ridolfi (fondatore della prima scuola agraria in Italia) per poi dirigersi verso il Santuario di Santa Verdiana; il gruppo farà quindi ritorno in centro e, attraversando Corso Matteotti, si spingerà in Piazza Gramsci, con una sosta di fronte al Teatro del Popolo; da qui, i visitatori saranno accompagnati in direzione del Centro storico alto: via Tilli, Piazza del Popolo (leggenda di “Membrino” e Collegiata dei SS. Lorenzo e Leonardo), Via Attavanti (“Casa di Santa Verdiana”), Pieve di Sant’Ippolito (antiche Mura, Parco Piovanelli); infine, seguendo a ritroso i percorsi “storici” recentemente restaurati, via Ferruccio, via Terino, e Arco de “La Costa”.

Al termine della passeggiata, i partecipanti del “trekking urbano” avranno la possibilità (pagando solo l’ingresso ridotto di 2 euro) di visitare il Museo Be.Go., o in alternativa il Museo di Arte Sacra (Santa Verdiana).

«E’ una delle prime novità – sottolinea l’Assessore al Turismo, Claudia Centi – che intendiamo mettere a disposizione dei turisti durante la stagione estiva, quando si registrano le maggiori presenze nelle nostre zone. Insieme alla responsabile dell’Ufficio Turistico del Comune, Ilaria Dainelli, sto completando proprio in questi giorni un tour di tutte le strutture ricettive del territorio di Castelfiorentino. Stiamo già lavorando per creare un gruppo whattsapp in cui ci siano tutti, per una migliore condivisione delle scelte in base alle loro specifiche esigenze. Da qui intendiamo realizzare una rete mediante la quale avviare una proficua collaborazione e costruire insieme le politiche del turismo, che ci auguriamo possa crescere sempre di più nei prossimi cinque anni».

Il Trekking Urbano è gestito dalla Cooperativa “La Pietra d’Angolo”. Per ulteriori informazioni: Ufficio Turistico di Castelfiorentino, Via Ridolfi, 1 - Tel: 0571 629049 - ufficioturistico@comune.castelfiorentino.fi.it

Pubblicato il 5 luglio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su