Diba '70 shop San Gimignano

Trovato alla guida senza l'assicurazione: auto sequestrata

Con la graduale ripresa della mobilità, la Guardia di Finanza intensifica i controlli stradali

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Nell’ambito della diuturna azione di controllo economico del territorio attuata dalla Guardia di Finanza, volta principalmente all’effettuazione di controlli sulla regolare circolazione di mezzi su strada, dei prodotti soggetti ad accisa, nonché all’esecuzione di controlli di prevenzione e contrasto di ogni forma di commercio illecito, vengono eseguiti anche accertamenti finalizzati a riscontrare il rispetto delle norme previste dal Codice della Strada.

Nei giorni scorsi durante un controllo stradale, unità operativa del Corpo ha svolto, nei pressi della stazione ferroviaria di Chiusi-Chianciano Terme - importante snodo di collegamento per raggiungere i vicini capoluoghi - un capillare controllo delle autovetture e dei soggetti presenti.

Durante i controlli è stata sottoposta a sequestro amministrativo un’autovettura di proprietà di un cittadino di origine tunisina, poiché sprovvista della prevista copertura assicurativa.

Al trasgressore, oltre al sequestro del veicolo, è stata comminata una sanzione amministrativa di 866,00 euro, con l’immediata decurtazione di dieci punti dal documento di guida del neo-patentato alla guida.

Chi circola con un automezzo senza polizza assicurativa pone in essere un comportamento altamente lesivo per gli altri, ledendo doppiamente le eventuali vittime che al danno di essere travolte aggiungono spesso la beffa di non essere risarcite.

L’attività di prevenzione e repressione, coerentemente alle linee di indirizzo impartite dai Vertici del Corpo testimoniano, ancora una volta, il costante presidio attuato dalle Fiamme Gialle senesi sul territorio di competenza a tutela della sicurezza di tutti i cittadini.

Potrebbe interessarti anche: Cosa fare a Monteriggioni dal 15 al 21 luglio: gli eventi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 15 luglio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su