Trovato con due grammi di hashish nascosti in tasca. Denunciato operaio

Lo stupefacente è stato sequestrato e sarà a breve avviato alla distruzione presso gli alti forni una vicina località. Tali servizi proseguiranno anche nei prossimi giorni nell’ambito della Provincia di Siena

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Ieri sera è stato segnalato alla Prefettura di Siena per le conseguenti sanzioni amministrative (ritiro della patente ed altro), in quanto consumatore di stupefacenti, un operaio siciliano trentaseienne, residente a Poggibonsi. Questi, segnalato dal cane antidroga LYON, a seguito di perquisizione è stato trovato in possesso di due grammi di “hashish” occultati in una tasca dei pantaloni. Lo stupefacente è stato sequestrato e sarà a breve avviato alla distruzione presso gli alti forni una vicina località. Tali servizi proseguiranno anche nei prossimi giorni nell’ambito della Provincia di Siena.

Pubblicato il 20 luglio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su