Uccide un gatto e poi lo cucina sul marciapiede

L'uomo, un 21enne straniero, verrà denunciato per uccisione di animali

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Ha ucciso un gatto e po si è messo a cucinarlo sul marciapiede, in mezzo alla strada, accendendo un fuoco. E' questo quanto è successo ieri 30 giugno vicino alla stazione di Campiglia (Livorno). Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che, a seguito di diverse segnalazioni, hanno portato il giovane 21enne di origine straniera in caserma: verrà denunciato per uccisione di animali.
(fonte Ansa)

Potrebbe interessarti anche: Messa solenne all'aperto per la prima festa patronale di Barberino Tavarnelle

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 1 luglio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su