Ultimo giorno di lavoro per la Vax Unit dell'Aou Senese: effettuate 77.826 vaccinazioni

Il dg professor Barretta: ''L’impegno profuso ha contributo a raggiungere più rapidamente la copertura vaccinale in una percentuale elevata di popolazione, un risultato che ha comportato un importante lavoro organizzativo. Grazie a tutti''

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Ultimo giorno di lavoro per la Vax Unit dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese che dal 27 dicembre 2020 ad oggi ha effettuato 77.826 vaccinazioni tra sanitari, pazienti fragili, cittadini di classi di età individuate dalla Regione Toscana e professionisti di aziende che lavorano all’interno della struttura, grazie al grande lavoro di circa 300 professionisti che si sono avvicendati in questi mesi. Dal 1° settembre sarà operativo il centro di vaccinazione diffusa al policlinico Santa Maria alle Scotte, dove l’Aou Senese metterà a disposizione gli spazi e l’Azienda Usl Toscana sudest il personale, una collaborazione che consentirà a Siena di mantenere il centro vaccinale.

Il direttore generale, professor Barretta, ha incontrato una rappresentanza dei professionisti della Vax Unit per un saluto e un sentito ringraziamento: «Ringrazio tutti i professionisti - ha detto Barretta - per l’impegno e la professionalità dimostrati in questi mesi. Uomini e donne hanno sempre dimostrato spirito di servizio e grande senso del dovere, piena disponibilità e non si sono mai tirati indietro, con l’obiettivo comune di dare il nostro importante contributo alla campagna vaccinale, venendo sempre incontro alle esigenze, necessità e bisogni di salute dei cittadini. Ognuno ha fatto la sua parte - ha concluso Barretta - e ha ricoperto un ruolo chiave, con la consapevolezza che l’impegno profuso ha contributo a raggiungere più rapidamente la copertura vaccinale in una percentuale elevata di popolazione, un risultato che ha comportato un importante lavoro organizzativo, necessario per assicurare a tutti il diritto di tutelare la propria salute e quella dei propri cari».

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus: 383 nuovi casi, età media 37 anni. Cinque decessi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 31 agosto 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su