Un anno ricco di eventi ed iniziative per la Virtus di Poggibonsi

La prima iniziativa a partire sarà il corso di inglese, che si terrà il pomeriggio (a seconda delle richieste) presso la sede della società in Via dei Cipressi a Poggibonsi, fino a fine anno scolastico. Il corso sarà tenuto da un’insegnate preparata e qualificata, Susanna Signorini, che organizzando il lavoro in piccoli gruppi si occuperà di stimolare la curiosità e l'apprendimento dei ragazzi nello speaking, nel writing, reading e listening

  • Condividi questo articolo:
  • j

Quello che sta per cominciare all’Unione Sportiva Virtus di Poggibonsi è un anno ricco di novità ed eventi, dedicati allo sport, ma non solo. Sono infatti già in programma un corso di inglese, rivolto al potenziamento dei bambini delle classi elementari e medie, e una rassegna di conversazioni su “Sport & Salute”, indirizzato in particolar modo ai genitori, oltre che agli atleti. Non solo, in occasione della Festa della Donna, l’8 marzo, è prevista una giornata interamente dedicata alle donne, con un convegno sulla prevenzione in collaborazione con l’Associazione Valdelsa Donna e uno spettacolo serale per cenare insieme e intrattenere tutti i presenti. Infine, ultimi ma non meno importanti, i campi solari, che saranno riproposti, dopo il successo della prima edizione l’anno scorso, anche per la prossima estate.

La prima iniziativa a partire sarà proprio quella del corso di inglese, che si terrà il pomeriggio (a seconda delle richieste) presso la sede della società in Via dei Cipressi a Poggibonsi, fino a fine anno scolastico. Il corso sarà tenuto da un’insegnate preparata e qualificata, Susanna Signorini, che organizzando il lavoro in piccoli gruppi si occuperà di stimolare la loro curiosità e l’apprendimento nello speaking, nel writing, reading e listening.

A fine febbraio comincerà poi le conversazioni su “Sport & Salute” per parlare di alimentazione, avviamento allo sport, infortuni e movimento, con il contributo di esperti del settore. Interverranno la dott.ssa Silvia Migliorini, nutrizionista, il dott. Lorenzo Morelli, osteopata, il dott. Giovanni Scalera, psicologo dello sport, e il dott. Giacomo Martelli, medico dello sport.

«In una società fatta di disuguaglianze e paura, frammentata e chiusa, come quella che viviamo, dobbiamo ritrovare una visione condivisa della vita e dello stare insieme - fa sapere il presidente Pietro Burresi -. Il nostro obiettivo è quello di formare i ragazzi che gravitano all’interno della società e di aiutarli a diventare cittadini responsabili, sensibili ad alcune importanti tematiche, coinvolgendo le loro famiglie».

L’Unione Sportiva Virtus di Poggibonsi è nata nel 1960. Da allora ha accolto tra le fila del calcio e della pallavolo migliaia di persone.

Per maggiori informazioni è possibile telefonare al numero 338 9302373 o inviare un’email all’indirizzo di posta elettronica terenzano2@gmail.com

Pubblicato il 18 gennaio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su