Un giorno in Comune a Montespertoli: raccolta delle domande entro il 15 settembre

Il Comune di Montespertoli lancia un nuovo progetto dal nome ''Un giorno in Comune'': rivolto a tutti i montespertolesi che hanno voglia di scoprire come funziona la macchina amministrativa comunale

 MONTESPERTOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

"La cittadinanza attiva si può e si deve praticare tutti i giorni perchè consente, come previsto dal progetto "Un giorno in Comune", di vivere in prima persona proposte, progetti e azioni che l'Amministrazione, a diversi livelli, mette in atto per il benessere della comunità." dichiara l'Assessore al Sociale, Daniela Di Lorenzo. "Non c'è cosa migliore che accogliere i cittadini in Comune e spiegare loro come funzionano gli uffici, cosa vuol dire fare l'amministratore e, sopratuttto, chiedere a loro idee, proposte e rispondere alle loro curiosità".

Dopo la raccolta delle domande (entro e non oltre il 15 settembre), “Un giorno in Comune” offrirà la possibilità di avere accesso al Palazzo Comunale dove, alla presenza del Sindaco e degli Assessori, verranno illustrati i seguenti argomenti: organizzazione dei Servizi e degli Uffici, funzionamento della Giunta Comunale, funzionamento del Consiglio Comunale, cenni su come è fatto il bilancio comunale, quali sono le scelte che può fare un amministratore locale e le difficoltà che un’amministratore incontra nel svolgere il proprio operato.

Ci sarà inoltre la possibilità di visitare il Palazzo Comunale, gli uffici e la Sala del Consiglio. Dipendentemente dal numero delle domande saranno organizzati vari gruppi che accederanno o la mattina o il pomeriggio.

Tutti i cittadini maggiorenni e residenti a Montespertoli che fossero interessati a partecipare al progetto “Un giorno in Comune” possono presentare la propria candidatura, entro non oltre il 15/09/2021 compilando il modulo che si può scaricare dal sito del Comune  e inviandolo per pec all’indirizzo comune.montespertoli@postacert.toscana.it oppure all’indirizzo di posta elettronica urp@comune.montespertoli.fi.it. Gli iscritti saranno successivamente ricontattati per conoscere le date e i dettagli dell’iniziativa.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus: 60 casi in provincia di Firenze, di cui 13 in zona empolese

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 6 settembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su