Una app per valorizzare il Museo Archeologico di San Gimignano e la Villa Romana di Aiano

La presentazione è in programma domani, martedì 10 aprile, alle ore 11 nella sala stampa della giunta regionale a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze (piazza Duomo 10). Interverranno l'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo, gli assessori a turismo e cultura dei Comuni di San Gimignano e Volterra, Carolina Taddei e Gianni Baruffa, il direttore di scavo della Villa Romana di Aiano Marco Cavalieri e gli sviluppatori del progetto, le società Opera Civita e Unità C1

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Una app per valorizzare il Museo Archeologico di San Gimignano e la Villa Romana di Aiano insieme al Museo di Volterra e al Teatro Romano di Volterra. E' il progetto che i Comuni di San Gimignano e Volterra hanno realizzato per agevolare ai turisti la scoperta del ricco patrimonio archeologico della zona.

La presentazione è in programma domani, martedì 10 aprile, alle ore 11 nella sala stampa della giunta regionale a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze (piazza Duomo 10). Interverranno l'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo, gli assessori a turismo e cultura dei Comuni di San Gimignano e Volterra, Carolina Taddei e Gianni Baruffa, il direttore di scavo della Villa Romana di Aiano Marco Cavalieri e gli sviluppatori del progetto, le società Opera Civita e Unità C1.

Pubblicato il 9 aprile 2018

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su