Una ''cena spettacolo'' unica, due appuntamenti nel borgo medievale di Certaldo nel nome di ''Messer Giovanni''

Conto alla rovescia per la nuova edizione della suggestiva cena spettacolo “A cena da Messer Giovanni” organizzata dall’Associazione Elitropia lungo Via Boccaccio in Certaldo Alto, che per l'occasione verrà allestita coma un'unica grande tavolata medievale

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Conto alla rovescia per la nuova edizione della suggestiva cena spettacolo “A cena da Messer Giovanni” organizzata dall’Associazione Elitropia lungo Via Boccaccio in Certaldo Alto, che per l'occasione verrà allestita coma un'unica grande tavolata medievale. 

Già esaurita la prima data, sabato 10 giugno, posti ancora disponibili invece per la seconda, sabato 17 giugno 2017. 

“Si tratta di una cena suggestiva, basata su piatti e sapori medioevali, allestita con posti a sedere su due lunghissime tavole ai lati della Via Boccaccio che per l’occasione sarà illuminata da torce – spiega Grazia Palmieri, presidente di Elitropia – una rievocazione di una perfetta cena a partire dai piatti tipici dell’epoca, al servizio a tavola composto da piatti di coccio e posateria in legno in omaggio ai commensali. Le pietanze saranno servite da oltre 80 figuranti vestiti in costumi medievali. Nell’intervallo tra le varie portate, allieteranno la serata gli spettacoli di duelli di spada, mangiatori di fuoco, trampolieri a cura della Compagnia del Drago Nero, gruppo spettacolare di Certaldo ormai conosciuto in tutta Italia. Al termine della cena un meraviglioso spettacolo pirotecnico sullo sfondo di Palazzo Petrorio. La cena medievale, giunta alla sua 17a edizione, lo scorso anno ha visto quasi 500 commensali, provenienti da tutta Italia, partecipare alla manifestazione ogni sera. Ringraziamo gli abitanti di Certaldo Alto per la collaborazione, ma anche i panifici, le pasticcerie e i fiorai di Certaldo per la loro collaborazione”.

Questo il menu delle cene: morsini di pane con duretti di porco; inzuppa di fave menate con crostone di Martellino; stinco di Ser Fabiotto da Cusona con fantasia aromatica; dolcini di Egano con vin dolce di Peronella; vino ed acqua. Il servizio di catering è curato da Party Giò – Certaldo. Costo: € 39 / persona – Prenotazione obbligatoria. Le due cene avranno lo stesso menù. Inizio ore 20, termine previsto ore 23.

Per prenotazioni: Tel. 0571 663128 – Cell. 335 6988480 mail info@elitropia.org

Pubblicato il 24 maggio 2017

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su