Vacanze sempre più green, un italiano su quattro sceglie di rispettare l'ambiente

Scegliere con consapevolezza l’alloggio in cui trascorrere le proprie vacanze può avere infatti un impatto molto positivo sull'ambiente. Questo boom di un turismo diverso e rispettoso dei luoghi è favorito da una nuova generazione di albergatori che investono sulla sostenibilità. Tra questi ci sono anche i proprietari dell'Hotel Sovestro di San Gimignano, che nel nostro territorio offrono ai propri visitatori la possibilità di ricaricare le auto elettriche con l'installazione di due stazioni di tipo 2

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Le vacanze ecologiche e consapevoli piacciono sempre di più. Lo dimostra l'impennata del portale ecobnb.it, la piattaforma di strutture ecosostenibili che unisce oltre mille realtà tra hotel, bed & breakfast, ristoranti e itinerari e che stabilisce dieci requisiti ecologici fondamentali, come l'utilizzo di cibo biologico, l'attenzione ai consumi.

Un trend in crescita confermato anche da uno dei più recenti sondaggi di Booking.com, secondo il quale l'87% degli intervistati ha il desiderio di non alterare le comunità locali che visita, preferendo vacanze eco-friendly. Secondo il Summer Vacation Destinations Report 2019 di TripAdvisor, inoltre, più di un italiano su 4 (il 26%) dichiara che quest'anno sarà maggiormente attento al proprio impatto ambientale durante i propri viaggi rispetto al 2018.

Dieci caratteristiche ecologiche

- Elettricità da fonti rinnovabili
- Cibo Biologico a Km0
- Accessibile senza auto
- Prodotti per la pulizia ecologici
- Raccolta differenziata oltre l'80%
- Lampadine a basso consumo
- Bioarchitettura
- Pannelli solari per acqua calda
- Riduttori di flusso per l'acqua
- Recupero e riuso delle acque

Oltre a questi, ci sono altri requisiti importanti, come la certificazione energetica posseduta da ciascuna struttura ricettiva (ad esempio Ecolabel o Green Key) e numerose altre buone azioni nei confronti dell’ambiente, come l’eliminazione dei monodose, il sostegno dell’economia locale, il noleggio gratuito delle biciclette o la possibilità di ricaricare l’auto elettrica.

Perché scegliere la sostenibilità

Scegliere con consapevolezza l’alloggio in cui trascorrere le proprie vacanze può avere un impatto molto positivo sull’ambiente. Questo boom di un turismo diverso e rispettoso dei luoghi è favorito da una nuova generazione di albergatori che investono sulla sostenibilità. Tra questi ci sono anche i proprietari dell'Hotel Sovestro di San Gimignano, che da tempo portano avanti un percorso di rispetto e consapevolezza per queste tematiche.

La struttura, ad appena due chilometri dal centro storico della città turrita, gode di un vasto parco di pini, a due passi dalle vigne e dagli oliveti di proprietà, in un perfetto mix tra tradizione toscana, arte e natura. Offre ben sei dei dieci principali requisiti elencati sopra. E' infatti raggiungibile con la bici, a piedi attraverso percorsi naturali o con mezzi pubblici (treno fino a Poggibonsi e poi bus di linea), utilizza prodotti ecologici per la pulizia e lampadine a basso consumo. Non solo, qui l'acqua è riscaldata con i pannelli solari, non viene sprecata grazie all'uso di riduttori di flusso e viene recuperata e riutilizzata. Inoltre, ultima accortezza ma non meno importante, i visitatori hanno la possibilità di ricaricare le auto elettriche con l'installazione di stazioni di tipo 2. Un'ulteriore servizio messo a disposizione degli ospiti della struttura per incentivare un comportamento rispettoso dell'ambiente. «Vogliamo dare un servizio sempre migliore e continuare la nostra tradizione che già da anni adottiamo per le politiche eco-friendly in hotel», spiegano i proprietari. 

Scegliere una struttura ricettiva ecosostenibile non solo riduce notevolmente l'impatto ambientale del proprio viaggio (secondo How Many Trees 8 chili in meno di Co2 e 300 litri in meno di acqua per persona al giorno), ma significa anche promuovere un'economia virtuosa e attenta.

Pubblicato il 18 giugno 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su