Vaccini anti Covid-19: la Toscana supera un milione di dosi

Per quanto riguarda invece gli over 70 attesa per l'arrivo di nuove dosi

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Continua la campagna vaccinale Toscana e oggi è stata superata la soglia del milione di vaccini somministrati! Per questo risultato vorrei ringraziare tutti i medici, gli infermieri, i volontari e gli operatori sanitari che l'hanno reso possibile. La Toscana ha somministrato 735mila prime dosi e 265mila richiami. L'89% delle dosi ricevute sono state somministrate. L'86,9% degli ultraottantenni toscani ha ricevuto almeno una dose, la media italiana è del 79,9%", spiega su Facebook il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo.

"La Toscana è la terza regione italiana per percentuale di over 80 vaccinati con almeno una dose ed ha dimostrato, con l'impegno di tutti, di aver saputo recuperare il ritardo iniziale - continua Mazzeo - ora l'obiettivo che si era dato il presidente Giani, ossia vaccinare tutti gli ultraottantenni toscani con almeno una dose entro il 25 aprile, è davvero raggiungibile. Per quanto riguarda i fragili sono stati somministrate 51mila prime dosi e 11mila richiami su circa 100mila registrazioni. Con la consegna dei vaccini Moderna che arriveranno tra stasera e domani si potrà accelerare anche su questa categoria.
Per i 70-79, invece, siamo sempre in attesa di ulteriori dosi di AstraZeneca per poter riaprire le prenotazioni. Al momento però sono stati vaccinati il 35% dei settantenni toscani. La macchina organizzativa della Toscana è in grado di effettuare un milione di somministrazioni al mese ma questo sarà possibile solo se avremo i vaccini: più dosi arriveranno, più toscani saremo in grado di vaccinare".

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, ecco cosa si può fare in zona arancione

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 19 aprile 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su