Variazioni al Bilancio di Previsione di Poggibonsi, approvate in Consiglio

La delibera, con la salvaguardia degli equilibri e l'assestamento, è stata approvata a maggioranza. Stessa votazione anche per l'aggiornamento del Documento Unico di Programmazione (DUP) dedicato allo stato di attuazione dei programmi. «Un documento che attesta il lavoro fatto e il lavoro che rimane ancora da fare», ha detto l'assessore Salvadori che ha ripercorso nella sua relazione i principali capitoli di intervento

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Approvate le variazioni al bilancio di Previsione 2017, uno degli argomenti all'ordine del giorno del Consiglio Comunale di ieri 31 luglio. «Si tratta di variazioni non molto consistenti - spiega l'assessore al Bilancio Susanna Salvadori che in aula ha illustrato nel dettaglio le modifiche - su cui resta prioritario l'impegno nelle scuola con un ulteriore aumento di risorse». Tra le diverse voci infatti, ulteriori 30mila euro sono investiti per l'intervento alle fognature della scuola Marmocchi. Intervento quest'ultimo già programmato e che inizierà in questi giorni unendosi agli altri lavori effettuati e in corso su altre scuole del territorio. Le variazioni illustrate sono sia di parte corrente che in conto capitale e lasciano inalterati gli equilibri di Bilancio.

La delibera, con la salvaguardia degli equilibri e l'assestamento, è stata approvata a maggioranza (sì del Partito Democratico, no di Insieme Poggibonsi e Poggibonsi 5 Stelle). Stessa votazione anche per l'aggiornamento del Documento Unico di Programmazione (DUP) dedicato allo stato di attuazione dei programmi. «Un documento che attesta il lavoro fatto e il lavoro che rimane ancora da fare», ha detto l'assessore che ha ripercorso nella sua relazione i principali capitoli di intervento fra cui il piano delle opere pubbliche che per il 2017 supera i 6,3 milioni di euro, frutto delle variazioni al Bilancio approvate in aprile. Fanno parte del Piano la realizzazione di opere di urbanizzazione dell'area Sardelli e la sistemazione delle aree stradali a Staggia relative alla lottizzazione residenziale in zona via Prato e via Pistoia, la manutenzione del tetto della palestra di Staggia e l'adeguamento della Leonardo da Vinci, la riqualificazione di Piazza Mazzini, la riconversione dell'edificio di piazza XVIII luglio (due lavori nell'ambito del Piano di Innovazione Urbana) più un ulteriore lotto di riqualificazione delle strade del centro (sempre nell'ambito del PIU) e altri interventi come quelli volti al ripristino del parcheggio del Vallone avviato in seguito all'attivazione della videosorveglianza, altri interventi sulle scuole.

All'ordine del giorno del Consiglio Comunale anche la discussione su tre regolamenti, tutti approfonditi nell'apposita commissione. Il regolamento comunale di contabilità è stato approvato con il sì del Pd e l'astensione di Ip e P5s, le integrazioni e modifiche al regolamento per la disciplina della videosorveglianza sono passate con il sì del Pd e il no di Ip e P5s mentre la modifica al regolamento per i matrimoni e le unioni civili ha visto il sì del Pd e l'astensione di P5s.

Pubblicato il 1 agosto 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
  * Sì, acconsento

Torna su