Verso la fase 3. L'albero della rinascita in piazza della Resistenza

Il Comune, in adesione alla Giornata mondiale dell'Ambiente, pianta un albero come simbolo di ripartenza dopo l'emergenza sanitaria

 CHIANTI FIORENTINO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Un albero come simbolo di rinascita del Comune di Greve in Chianti dopo l'emergenza legata alla crisi epidemiologica da Covid-19. Sarà piantata questo pomeriggio alle ore 15, in piazza della Resistenza, una nuova alberatura nell'ambito dell'iniziativa, promossa dall'assessore all'Ambiente Simona Forzoni, con la quale l'amministrazione grevigiana aderisce alla Giornata mondiale dell'Ambiente in programma domani, venerdì 5 giugno.

Lo chiameremo l'albero della Resistenza - dichiara l'assessore Forzoni - un gesto evocativo che vuole nel concreto manifestare la nostra volontà di risorgere, ripartire con tutta la comunità insieme, uniti nel segno di quella cultura green che da sempre qualifica e caratterizza il nostro territorio. Piantare un albero alla vigilia della Giornata mondiale dell'Ambiente significa per noi mettere nuove radici in uno spazio urbano che cerca costantemente percorsi di sostenibilità negli aspetti della vita quotidiana e delle relazioni sociali. Non a caso abbiamo scelto l'area di una piazza, nel cuore sociale di Greve in Chianti, frequentata da cittadini e visitatori come sede della nuova alberatura”.

L'iniziativa sarà seguita domani, venerdì 5 giugno, da due eventi online che prevedono il coinvolgimento attivo di cittadini, imprenditori e rappresentanti istituzionali. Alle ore 18 dalla pagina Facebook del Comune di Greve in Chianti sarà trasmessa una diretta sulle tematiche ambientali alla quale prenderà parte l'assessore all'ambiente Federica Fratoni, oltre al sindaco Paolo Sottani l'assessore all'Ambiente Simona Forzoni. Alle ore 21 è in programma un webinar aperto alla comunità in cui si alterneranno vari interventi per un confronto e un incrocio di esperienze tra adulti e giovani impegnati nel volontariato e nel giornalismo ambientale. Per iscriversi occorre contattare l'ufficio stampa del Comune di Greve in Chianti: cinziadugo@gmail.com.

Potrebbe interessarti anche: Premio del Pubblico per il cortometraggio della 2B al concorso nazionale Cinefrutta

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 4 giugno 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su