Vino e cielo stellato, gli appuntamenti in Val d'Elsa

Vino e offerta culturale, insieme alla magia dei territori sotto le stelle, sono l'abbinamento vincente dell’evento, in una formula che unisce il buon bere a eventi, spettacoli, design e arte

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

E' tutto pronto ormai per "Calici di Stelle" edizione 2018, la manifestazione promossa dall'Associazione Nazionale Città del Vino in collaborazione con il Movimento Turismo del Vino, che anche quest'anno si svolge a Poggibonsi e a San Gimignano venerdì 10 agosto, nella notte di San Lorenzo. Vino e offerta culturale, insieme alla magia dei territori sotto le stelle, sono l'abbinamento vincente dell’evento, in una formula che unisce la filosofia del buon bere a eventi, spettacoli, design e arte. A Colle di Val d'Elsa invece appuntamento questa sera, giovedì 9 agosto, con Cristallo diVino.

A Poggibonsi

L’appuntamento, giunto all’edizione numero quattordici, si svolge nella notte di San Lorenzo, venerdì 10 agosto, nella piazza d’Armi del Cassero della Fortezza Medicea. «Un evento cresciuto anno dopo anno grazie prima di tutto ai sommelier della Fisar che hanno creato, consolidato e fatto crescere una formula vincente, con professionalità, serietà, passione e competenza», dice l’assessore al turismo Fabio Carrozzino.

«Calici di Stelle è frutto si un lavoro organizzativo importante - dice Carrozzino - portato avanti dalla Fisar, dagli uffici comunali e da tante altre persone che contribuiscono alla buona riuscita della serata. Un percorso che inizia tanti mesi prima del 10 agosto e che poi ‘esplode’ nella notte magica delle stelle cadenti».

Ed ecco che il 10 agosto in piazza d’Armi saranno quasi 300 le etichette in degustazione e accanto ai produttori locali non mancheranno come ogni anno vini legati ad altri territori vicini e lontani per un numero complessivo di produttori di circa 65. Presente quest’anno anche un produttore della Sicilia insieme a tante altre novità e, come consueto, assieme ai bianchi del Collio Friulano che da tante edizioni partecipano a questa serata. Il tutto a partire dalle 21 con la piazza d’Armi che si trasformerà in una cantina a cielo aperto per la degustazione di vini d'eccellenza. Anche quest'anno ci sarà la musica dal vivo, ci sarà la possibilità di degustare assaggi salati e dolci e saranno in funzione bar e ristorante. Come già l’anno passato una parte dell’incasso sarà devoluta da Fisar a sostegno di una associazione del territorio. Tanti ingredienti dunque per una bella serata che offrirà il naturale spettacolo delle stelle cadenti da osservare assieme al gruppo degli Astrofili Senesi che guideranno tutti gli interessati alla scoperta di costellazioni e pianeti.

«Un evento atteso - chiude l’assessore - che si svolge in contemporanea in tanti luoghi d’Italia e che rappresenta dunque un forte strumento di promozione del nostro territorio. Grazie a chi si adopera per portare qualità e per fare in modo che tutto funzioni per accogliere al meglio le tante persone che scelgono Poggibonsi per brindare sotto le stelle».

 A San Gimignano

Agosto celebra il culmine dell'estate e il vino nella notte di San Lorenzo con Calici di Stelle, la manifestazione organizzata dalle Città del Vino che coinvolge tutti i territori vinicoli italiani. San Gimignano non poteva mancare all'appuntamento, che ospiterà nella Rocca di Montestaffoli nell’aia della sede di ‘Vernaccia di San Gimignano Wine Experience’ e lungo le mura medioevali che la circondano.

Il 10 agosto, dalle ore 21 alle 24, ventuno produttori saranno presenti al loro banco di assaggio per accogliere wine lovers e turisti a degustare la Vernaccia di San Gimignano docg, il San Gimignano doc, il Chianti docg, il Chianti Colli Senesi docg e gli IGT prodotti dalle loro aziende, mentre ai banchi di assaggio gastronomici si potranno gustare i prodotti del Consorzio Finocchiona IGP, del Consorzio Zafferano DOP, del Consorzio Pane Toscano, del Salumificio Toscano Piacenti, del Forno Moderno e per finire i formaggi di Forme d’Arte e i gelati di Sergio Dondoli. Il costo del bicchiere da degustazione è di dieci euro, con l'acquisto si possono assaggiare tutti i vini e i prodotti gastronomici. 

A Colle di Val d'Elsa

Questa sera Colle Alta sarà protagonista di una grande serata dedicata non solo al vino, ma anche al divertimento con balli e musica e all'osservazione del cielo stellato. Si terrà infatti dalle ore 18.00 alle 24.00 "Cristallo DiVino", evento realizzato dalla Pro Loco di Colle di Val d'Elsa, in collaborazione con l'Amministrazione comunale. Piazza Duomo sarà animata da una cena a buffet e dalla degustazione di vini tipici toscani. Non mancherà l'intrattenimento con la presenza di un caricaturista, la musica indiana del Kalyan Thaat Trio e lo spettacolo di tango degli Oblivion Tango. Nell'occasione saranno inoltre aperti il percorso espositivo Museo del Cristallo, temporaneamente trasferito nelle sale del Palazzo dei Priori, in via del Castello 33/A, sopra l'Ufficio Turistico, e il Fornino del vicolo della Misericordia, con la possibilità di osservare all'opera i maestri vetrai e di personalizzare i propri calici.  Infine, per ultima ma non meno importante, l'osservazione del cielo al Baluardo, in collaborazione con l'Unione Astrofili Senesi. Per informazioni: : tel. 0577922791 - proloco.colle@tim.it - www.prolococollevaldelsa.it

Pubblicato il 9 agosto 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su