Visite ed esami: semplificate le modalità di prenotazione anche in area empolese

Sono in crescita le modalità di prenotazione online o tramite il Call center (055 545454) per visite specialistiche ed esami per i cittadini residenti nell’area empolese valdelsa e valdarno inferiore

 EMPOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Da circa un mese è entrato a regime nella zona distretto EMPOLI il CUP 2.0 con circa 1457 agende dedicate solo all’ambito empolese per prime visite e indagini diagnostiche (le seconde visite e i follow up sono separati e vengono direttamente prenotati dagli specialisti) che sono erogate in 37 strutture territoriali dell’Azienda sanitaria, tra cui Case della Salute, Distretti, Consultori, Centri di salute mentale e di riabilitazione. In questa ultima settimana sono state registrate 27.968 prenotazioni (zona empolese, pistoiese e pratese) sul sistema di prenotazione Cup 2.0. Di queste 2.834 tramite Call center aziendale e 3.078 in farmacia.

Al momento sono 58 le farmacie della zona empolese, valdarno inferiore abilitate al sistema Cup 2.0 e hanno effettuato 668 prenotazioni nella settimana scorsa. Le Farmacie sono state abilitate dall'Azienda Sanitaria all'utilizzo del nuovo software gestionale per potenziare la rete delle prenotazioni e agevolare così i cittadini con sedi di prossimità e dove abitualmente si recano.

La modalità online è attiva anche per disdire una prenotazione, collegandosi al sito prenotasanita.toscana.it, anche solo con la ricetta dematerializzata. Al momento dalla sua attivazione oltre 5.000 cittadini dell’Asl Toscana Centro hanno scelto questa modalità di prenotazione. Il cittadino può accedere al nuovo sistema di prenotazione anche tramite Call Center Cup chiamando il numero 055 545454 e selezionando l’opzione 6. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 7,45 alle 18,30, il sabato e prefestivi dalle 7,45 alle 12,30. A breve sarà possibile un aggiornamento sul tempo di attesa della chiamata nella centrale 055 545454 per coda SSN con cadenza ogni minuto. Attualmente viene comunicato il numero di attesa a inizio accettazione telefonica e non avviene aggiornamento.

“Più servizi on line gestibili da casa al fine di evitare di andare agli sportelli soprattutto in questo periodo particolare che stiamo vivendo. Grazie alle opportunità messe a disposizioni dalla Regione Toscana la nostra Azienda Sanitaria sta semplificando maggiormente le procedure di accesso per i cittadini attraverso le modalità online. Oggi collegandosi al sito aziendale è possibile scegliere il nuovo medico o pediatra di famiglia, prenotare una visita o disdire un appuntamento, dichiara il dottor Leonardo Pasquini, direttore CUP e URP Ausl Toscana Centro.

Potrebbe interessarti anche: Incidente stradale a Bolgheri: muore il fantino Andrea Mari detto Brio

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 18 maggio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su