74esimo anniversario dell'eccidio di Montemaggio:

Si sono svolte ieri le celebrazioni alla Porcareccia e a Casa Giubileo del 74esimo anniversario dell'eccidio di Montemaggio. I Comuni di di Barberino Val d'Elsa, Colle di Val d'Elsa, Poggibonsi, Casole d'Elsa, Certaldo, Gambassi Terme, Monteriggioni, Radicondoli, San Gimignano e Tavarnelle Val di Pesa (per la prima volta quest'anno, visto il processo di fusione col Comune di Barberino) hanno ricordato la tragica uccisione di 19 giovani partigiani, fucilati da un gruppo di squadristi fascisti.

Questi i loro nomi. Aladino Giannini, Dino Furresi, Giovanni Cappelletti, Angiolo Bartalini, Onelio Volpini (Volpe), Piero Bartalini, Elio Lapini, Livio Livini, Ezio Grassini, Franco Corsinovi, Virgilio Ciuffi, Giovanni Galli, Luigi Vannetti, Folco Martinucci, Emilio Berrettini, Livio Levanti, Emilio Nencini, Enzo Busini, Orvino Orlandini.

Numerose anche altre istituzioni (la Regione, la Provincia), le Anpi, semplici cittadini. Il programma delle celebrazioni, dedicato a Vittorio Meoni, unico sopravvissuto all'eccidio ma scomparso l'anno scorso, si conclude mercoledì 28 marzo con la deposizione della corona alla Cappella dei partigiani al cimitero di Colle di Val d'Elsa.

  • Condividi questa gallery:
  • c
  • d
  • j

Altre gallery